Smalti

7 consigli ultimi per ben stendere lo smalto

Publié le : 08/06/2017 16:15:39

Stendere lo smalto, è tutta un’arte, se no l’effetto è velocemente rovinato. Perché siamo simpatiche, abbiamo scelto di darvi questi 7 consigli per un’applicazione professionale del vostro smalto !

7 consigli ultimi per ben stendere lo smalto

 Stendo sempre due strati di smalto 

Non essere avare, per una migliore tenuta e una brillantezza ottimale, è meglio applicare due strati di smalti piùttosto di una. Il primo strato deve essere fino, metterete giù molta matiera per un risultato uniforme. Attente, bisogna aspettare qualche minuto perché il primo strato sia ben secco, prima di applicare il secondo strato, se no farete orribilii mazzi  e sarà necessario ricominciare l’applicazione del vostro smalto dall’inizio !

 Stendo una base 

Pensate bene ad applicare una base prima ogni stenditura di smalto. La base protegge l’unghia dai pigmenti degli smalti che hanno tendenza a fare ingiallire soprattutto gli smalti scuri (rosso, azzuro). Inoltre, permette una migliore tenuta dello smalto. E’ tutto a vostro guadagno, quindi non dimenticate il piccolo strato di base

 Comincio a fare la mano la più abile 

Per guadagnare in abilità, cominciate a fare la mano con laquale scrivete. La stenditura dello smalto è già difficile, se cominciate con la mano la meno abile, bisognerà poi fare l’altro e dovrete anche evitare di daneggiare quello che avete già fatto ! La vita è gia cosi complicata, inutile aggiungersi problemi, no ?

Tuffo le mie dita nell’acqua fredda 

Per finire una manicura impeccabile, aspettate che lo smalto sia ben secco (si, si, vi autorizziamo ad essere pigre ! ) poi bagnate le vostre dita in una ciotola di acqua fredda (ossia ghiacciata per le più coraggiose ! )Il freddo permette di cristallizzare la matiera e quindi assicurarvi in risultato lunga durata. State attente, asciugando le vostre mani con un asciuga-mano, rischiate di daneggiare il lavoro se andate un po’ troppo veloce. Applicate poi un ultimo strato di top coat per una lunga tenuta e per un effetto glossy molto di moda!

Stendo del top coat

Per fare durare il vostro smalto, non esitate a stendere di nuovo uno strato di top coat trasparente regolarmente sulle unghie pulite (regolarmente significa ogni giorno se siete coraggiose, o almeno una volta su due)

Esibisco le unghie corti

Le unghie corti allungheranno la durata di vita del vostro smalto. Il tagliaunghie è quindi il vostro miglior amico. Le unghie lunghe si aggrippano e sbattono spesso senza parlare della superficia che aumenta e i rischi di squarme. Se volete comunque conservarli lunghe, non dovrete arrabiarvi, vi avremo avvisate ! 

Tolgo il mio smalto prima di rimetterne

Se volete rimettere dello smalto, cominciate per togliare quello che vi resta sulle unghie. Se non lo fate, rischiate di imprigionare microbi tra gli strati di smalti che potrebbero deteriorare le vostre unghie... Per togliere lo smalto rapidamente, è molto facile. Mettete giù del solvente (senza acetone, è molto meno aggressivo per le unghie e per la pelle !) su un cotone. Strofinate sulle 10 unghie rapidmaente poi tornate al primo e finite il lavoro. Il solvente avrà avuto il tempo per agire e togliere lo smalto sarà quindi più facile e veloce.

Perché siamo generose, vi abbiamo tenuto un bonus per la fine :  2 consigli supplementari per conservare il vostro smalto più tempo :

Metto lo smalto nel frigorifero

Per evitare che si addensa, fatelo coabitare con l’insalate e il prosciuto. No, no, non è un scherzo. Conservare lo smalto nel frigorifero li permette di restare ben liquido.

Lo bagno nell’acqua calda

Se il vostro smalto si è addensato di seguito ad un’apertura prolungata o una data di scadenza oltrepassata, potete farlo bagnare in una ciotola di acqua calda qualche minuto. Non esitate neanche a mettere nel flacone qualche goccia di solvente per diluirlo. Andateci poco a poco perché se ce n’è troppo, è finito ! 

Se questi consigli vi sono piaciuti, allora anche voi, siete generose, e condividete il nostro articolo ! Se questo articolo vi ha dato voglia di farvi una manicure da sogno, andate sul sito internet Avril per scoprire la nostra gamma di smalti 7-free !