Nuovo marchio Cosmos, cosa cambia per Avril?

Publié le : 13/01/2017 11:37:58
Catégories : Ingredienti , La marca Avril



Cosmos certificazione bio



 Chi è all’origine del progetto? 

Questo nuovo marchio Cosmos è Europeo, è stato elaborato da 5 organismi.

  • - Ecocert Greenlife SAS (organismo di certificazione indipendente, leader mondiale della certificazione in agricoltura biologica e cosmetica biologica)

  • - il BDIH ( associazione federale tedesca delle imprese commerciali ed industriali per i medici, prodotti dietetici, integratori alimentari e curi corporali)

  • - Cosmebio (associazione professionale francese di cosmetica ecologica e biologica)

  • - Soil association (associazione di consumatori nel Regno-Unito)

  • - ICEA (il principale organismo di certificazione indipendente di cosmetici naturali in Italia, cosmetici organici, bio- cosmetici, eco-cosmetici)

L’obiettivo di questo nuovo marchio è di armonizzare il capitolato d’oneri della cosmetica biologica e di offrire quindi le stesse garanzie a tutti i consumatori europei.



 Cosa apporta il nuovo marchio Cosmos? 

Questo nuovo marchio  è un po’ più esigente di quanto lo era Ecocert. Impone due nuovi criteri:

  • - Le creme e i prodotti non-schiumosi dovranno contenere più del 20% di ingredienti biologici

  • - Gli ingredienti non biodegradabili non sono più accettati



 Che cosa non cambia? 

Ogni prodotto certificato biologico dovrà contenere:

  • - più del 95% di ingredienti naturali

  • - più del 95% di ingredienti bio sugli ingredienti vegetali

  • - più del 10% di ingredienti bio sul totale degli ingredienti

Il capitolato d’oneri assicura sempre che:

  • - Meno di 10 ingredienti non naturali sono autorizzati e elencati (elenco evolutivo a secondo dell’avanzata della ricerca scientifica dell’industria cosmetica)

  • - Sono proibiti: OGM,parabeni, phenoxyethanol, nanoparticelle, silicone, PEG, profumi e coloranti di sintesi, ingredienti di origine animale

  • - Gli imballaggi devono essere al massimo biodegradabili o riciclabili



 I cosmetici Avril diventeranno Cosmos? 

No, perché i cosmetici lanciati sul mercato prima di questa data conservano la lora vecchia certificazione. I prodotti certificati biologici Avril che vi piacciono tanto conserveranno quindi la stessa formula e gli stessi ingredienti!

Tutti i prodotti certificati bio Avril contengono un marchio sul retro dell’imballaggio, 3 logo possono apparire sui vostri cosmetici:

Logo ecocertIl logo Ecocert cosmetico biologico (per la quasi totalità dei prodotti)

Qualité FranceIl logo Qualité France (per le matite per occhi e per labbre). Il capitolato d’oneri è lo stesso di quello di Ecocert tranne la cocciniglia, ingrediente che permette di ottenere pigmenti rossi molto intensi per i rossetti ad esempio.

Logo CosmosIl logo Cosmos Organic (per le novità lanciate dopo Gennaio 2017). State attenti, 2 certificazioni esistono, “organic” & “natural”, quest’ultimo essendo meno esigente.

Nota bene: Alcuni dei nostri prodotti non comportano marchio perché non sono certificati bio: è il caso degli smalti e dei solventi, questi prodotti non esistendo in bio per il momento.



 Quali sono le altre garanzie qualità Avril? 

I nostri prodotti sono tutti fabbricati in Europa, principalmente in Francia (ossia in Italia e in Spagna). Gli accessori fabbricati in Asia sono anche controllati per offrire le stesse garanzie qualità dei nostri prodotti “made in France”.

Accordiamo una cura particolare alle scelte degli ingredienti, alle formule che contengono il più grande numero possibile di ingredienti bio e naturali e facciamo in modo di garantire un piacere d’uso e un’efficacia ottimale dei nostri prodotti.


Ecco! Sapete ormai ciò che implica l’arrivo del nuovo marchio Cosmos per i cosmetici Avril e i vostri prodotti adorati! Ritrovate qui sotto i nostri prodotti che comportano il marchio Cosmos . Non esitate a fare domande in commento!



Partager ce contenu